IL MALATO IMMAGINARIO

Liberamente tratto dall'omonimo dramma di Molière

REGIA di Raffaella Caruso  ATTORI:  Beppe e Silvana Minelli, Maria Galluzzi, Davide e Marianna Solenghi, Marco Pellegrino, Antonio Gullusci, Luca Copertino, Vincenzo Guida


E' stato strutturato per svolgersi all'aperto, con la sola scenografia ambientale e/o dentro ville e costelli.
Lo spettacolo è in costume del '500.
Si assisterà ai freschi lazzi della coppia più frizzante della drammaturgia molieriana.
Argante, florido uomo di mezza età, convinto di essere preda di ogni male, è succube di uno stormo di dottori affezionati al suo portafoglio, oltre ad essere in continuo ma amorevole contrasto con la sua governante, la bisbetica e fedele Tonietta. Battibecchi, gioco degli equivoci,k storie d'amore a lieto fine, maschere della Commedia dell'Arte e canzoni liriche si alterneranno sulle scene per offrire al  pubblico momenti di svago e riflessione.      

web developer: marco contini